giovedì, 2 luglio 2020
Sport 360°

WINTER MEETING: UN SUCCESSO L’EVENTO SVOLTO ALLA RED GYM

Sabato 12 e Domenica 13 gennaio alla Red Gym di Santa Lucia di Mentana si é tenuto il Winter Meeting della Core Grappling Lab di Paolo Strazzullo. Il raduno nazionale ha raccolto l’adesione di circa 50 atleti che hanno condiviso il tatami  insieme a 5 cinture nere come appunto Paolo Strazzullo, Gianfranco Delli Paoli, Alessio Rimella ed i neo cinturati Riccardo Berti e Marco Longo.

WINTER MEETING palestra Red Gym

Il meeting ha avuto inizio il sabato pomeriggio con un allenamento di grappling di circa tre ore durante il quale gli istruttori si sono alternati per mostrare tecniche sia di lotta in piedi che a terra, mettendole poi in pratica con una sessione di sparring.

La domenica per alcuni ragazzi c’é stato il passaggio di cintura ed é stata l’occasione per premiare l’impegno e la dedizione di Riccardo Berti e Marco Longo, che si allenano da ormai oltre 10 anni, con la consegna della Cintura Nera.  Rispettando la mentalità che accomuna tutte le scuole della Core Grappling lab oltre agli allenamenti il team si é riunito anche a cena del sabato sera ed a pranzo della domenica facendo assaggiare ai ragazzi provenienti da tutta Italia le bontà del nostro territorio.

Alcuni momenti del WINTER MEETING

Un momento di confronto, allenamento, condivisione di una stessa passione per queste discipline. Un’occasione ancora una volta per evidenziare e valorizzare l’aspetto formativo ed educativo di alcune attività troppe volte circondate da pregiudizi.

Un Meeting che come abbiamo sottolineato ha portano alla palestra Red Gym ragazzi provenienti da tutta Italia. Per l’occasione abbiamo raccolto le parole di Asterio Lucchesini, del Team Persevera, componente fondamentale nell’organizzazione e realizzazione di questa manifestazione:

“Voglio ringraziare Donato, proprietario della Red Gym, per averci ospitato in una struttura tra le migliori di Roma e provincia. Sono orgoglioso di far parte del team degli istruttori di questa palestra dove insegno MMA ai ragazzi del mio Team Persevera. Ringrazio Paolo per aver reso possibile questo evento e tutti gli altri ragazzi per essere venuti da ogni parte d’Italia.

Sono sicuro che la qualità degli insegnanti e l’unione del team , che sono la base della Core Grappling lab  e del Team Persevera, siano fondamentali per creare un ambiente sano per la crescita tecnica, fisica e psicologica degli atleti”.

 

Articolo a cura di Valentino Cristofalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *