lunedì, 6 dicembre 2021
Approfondimenti Volley

ASSEMBLEA FIPAV LAZIO 2018. UN MOVIMENTO IN CRESCITA.

L’Assemblea FIPAV Lazio 2018 ha segnato il nostro debutto ufficiale come blog in un evento sportivo. Nella splendida cornice del Grand Hotel Duca D’Este di Tivoli Terme si sono radunate tutte le Società della Regione per celebrare insieme alla Federazione e al Comitato Regionale la passata stagione sportiva, in attesa del via dei vari campionati che inizieranno la prossima settimana.

Sulle ali dell’entusiasmo del Mondiale da pochissimo concluso, l’evento di start-up ha celebrato  la pallavolo laziale, un movimento in costante crescita così come confermato dal Presidente FIPAV Lazio Andrea BurlandiE’ entusiasmante vedere il coinvolgimento di tutte le Società. Come Comitato ogni anno cerchiamo di migliorarci e potenziare il nostro progetto per crescere insieme. Ci presentiamo ai nastri di partenza con importanti novità dalla Serie A al settore giovanile. Vogliamo inoltre ripartire su tematiche delicate come quella dell’impiantistica sportiva. Per fare tutto ciò è necessario che tutte le partiti collaborino dalle istituzioni sportive ai singoli club. Questo evento segna ancora una volta la ripartenza del nostro movimento con una nuova stagione che sicuramente ci regalerà importanti soddisfazioni.”.

Un momento della presentazione

La pallavolo laziale riparte quindi da un grande bacino d’utenza e da un movimento mosso dalla passione così come sottolinea Luciano Cecchi, Direttore esecutivo dei Mondiali 2018: “Una giornata del genere testimonia la passione e la forza di questo movimento. I risultati raggiunti sono il frutto del lavoro delle singole Società che nelle palestre lavorano con dedizione, professionalità e un vero e proprio amore per questo sport.  Il Mondiale è il risultato di tutti, senza i club questo non sarebbe stato possibile. Abbiamo raggiunto importanti traguardi ma questa Regione può fare un ulteriore salto di qualità: dobbiamo crederci e guardare avanti con un unico obiettivo, far crescere il nostro sport.”.

Dopo i saluti istituzionali spazio alle premiazioni della Stagione 2017/2018.

Le premiazioni

Il Comitato ha dedicato due premi speciali al Volleyrò Casal de Pazzi per i tre scudetti giovanili vinti (U14F, U16F e U18F) e al Fonte Roma Eur, campione d’Italia di sitting volley, la disciplina promossa dalla FIPAV Lazio attraverso il progetto “Together is Better” che permette l’inclusione tra atleti normodotati e diversamente abili.

Conquista il Premio Lucio Bellone l’arbitro Letizia Giacomi al quale viene assegnata una borsa di studio. Un premio al quale tutto il Comitato tiene in maniera particolare per ricordare l’ex ufficiale di gara e segretario generale della sezione arbitrale. La FIPAV Lazio ha, inoltre, premiato gli arbitri neopromossi nelle categorie nazionali (Rossi, Paris, Rizzo, Tanzilli e De Luca) e ha omaggiato le società che hanno vinto i campionati: Roma Volley (A2M e CM), Santuliamea Volley (B1F), San Gaetano Volley (BM), Acli NFA Saet (BM), Isola Sacra Volley (BM), Pol. Roma7 (B2F), Andrea Doria Tivoli (B2F), Pol. Dil. Talete (B2F), Virtus Roma (B2F), Green Volley (CM), Sales (CM), Volley Pileum (CM), Roma Otto Team (CM), Pro Juventute (CF), Volley Fiumicino (CF), Libertas Genzano (CF), Quintilia US Acli (CF), KK Eur (CF), Volley & Sport (CF), Roma 86 (CF), Duemila12 (CF).

Una grande festa, un evento che chiude una stagione  e ne apre un’altra. Un momento di riflessione, crescita e condivisione. Ciò che abbiamo trovato è un grande entusiasmo e tanta passione, elementi che nello sport fanno la differenza.

 

A cura di Valentino Cristofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *